Cancelletto per bambini, i punti a rischio della casa dove allestirlo

Quando il neonato inizia a muovere i primi passi è arrivato il momento di acquistare un cancelletto da posizionare nei punti della casa che potrebbero essere pericolosi per lui. All’emozione di vederlo gattonare, infatti, i neogenitori dovranno fare attenzione a dove si muove il cucciolo di casa, perché l’ambiente domestico nasconde insidie anche insospettate, non solo il pericolo di cadere dalle scale, ma anche di avvicinarsi a fonti di calore che sprigionano fiamme o dislivelli che potrebbero rivelarsi delle minacce. La soluzione del cancelletto è il modo più pratico per mettere in sicurezza le zone a rischio della casa e far, quindi, muovere liberamente il bambino senza alcun pericolo grazie alla presenza di queste piccole barriere da posizionare nei punti che potrebbero rappresentare per lui dei tranelli con conseguenze potenzialmente rovinose.

Messo nelle aree a rischio della casa, il cancelletto ne impedisce l’accesso al bimbo preservandone l’incolumità. Una delle zone che fanno più paura quando si ha un bimbo piccolo per casa sono le scale, poco importa se è una rampa o pochi gradini, l’importante è che il bimbo, che non ha ancora il senso del pericolo, ne stia bene alla larga. Per questo molti cancelletti sono strutturati proprio per essere posizionati o fissati sui pianerottoli delle scale di casa, così come può essere fatale l’avvicinamento a una stufa o a un camino accesi, le cui fiamme potrebbero incuriosire il piccolo e attirarlo come una calamita. E’ opportuno montare un cancelletto anche per impedire al bambino l’accesso diretto alla cucina, soprattutto mentre sono al fuoco pentole con acqua bollente o altri cibi in fase di cottura.

Se, poi, la casa ha anche uno spazio esterno tipo una terrazza o un balcone e si trova ai piani alti del fabbricato, allora sarà opportuno che, soprattutto nei momenti in cui non è sotto controllo, si provveda ad impedire l’accesso al bambino mediante l’allestimento di un cancelletto. Molto più di un cancello, insomma, che preserva il bimbo e dona serenità ai novelli genitori. Per essere più informati sulle ultime novità in tema di cancelletti per bambini si può consultare il sito www.cancellettoperbambini.it dove si potranno trovare anche interessanti spunti d’acquisto.