Mese: marzo 2020

Pro e contro dei caricatori solari: a chi giovano

I caricatori solari sono fatti per garantire una ricarica ‘green’ ai nostri dispositivi digitali in assenza di un’alimentazione elettrica quando l’autonomia della batteria tocca il capolinea. Ma bisogna fare attenzione a proteggere i device dal calore eccessivo del sole che potrebbe rappresentare un problema serio, soprattutto nel caso di fili corti che collegano al caricabatterie esposto ai raggi solari. Se il sole cocente fa bene al caricatore che fa il pieno di energia, non altrettanto si può dire per certi dispositivi che potrebbero soffrire per troppo sole. Pertanto, in fase di ricarica, si consiglia di monitorare costantemente l’avanzamento anche perché l’eventuale sovraccarico delle batterie potrebbe essere controproducente e danneggiarle irreversibilmente. E’ questo uno dei principali svantaggi di un caricatore solare, che per il resto si propone come validissima e unica alternativa alla mancanza di corrente nei paraggi, quando si… Leggi Tutto Continua a leggere

Tostapane Breville: migliori modelli 2020, info e prezzi

Fra i tostapane campioni di mercato spiccano i modelli Breville, apparecchi ‘intelligenti’ che si contendono la vetta dei top di gamma. L’ultima ‘nidiata’ di casa Breville annovera tostiere versatili e performanti sia orizzontali che verticali, con capienza variabile da 2 a 4 toast e prezzi che oscillano fra 50 e 150 euro, questi ultimi sono pezzi professionali concepiti per l’uso in hotel. Nei modelli più compatti, contenenti 2 slot per tostapane, gli stessi sono automatizzati grazie alla presenza di un motore ad hoc senza richiedere l’abbassamento manuale mediante la classica leva. È una peculiarità davvero unica e formidabile, basta un semplice clic per ottenere rapidamente il toast dentro e fuori dall’apparecchio. Inoltre, la parte anteriore di questo tostapane ‘intelligente’ monta una leva per la programmazione di ben 5 gradazioni di doratura. Si può scegliere la doratura voluta del toast o… Leggi Tutto Continua a leggere

Come utilizzare l’elettrostimolatore per la definizione dei pettorali

Le terapie di elettrostimolazione vengono oggigiorno sfruttate per diversi obiettivi e sopratutto in vari settori. Sin da quando queste terapie sono diventate di maggiore utilizzo e sempre più popolari nei diversi settori di applicazione, sono stati introdotti in commercio numerosi modelli di elettrostimolatore pensati anche per un utilizzo domestico di queste terapie. Diciamo che comunque, in linea di massima, una delle principali applicazioni di queste terapie è in ambito sportivo; infatti sono molti gli sportivi che utilizzano queste terapie in abbinamento al loro allenamento, o magari per tenere in allenamento i muscoli durante i periodi in cui non si allenano. Uno degli utilizzi più ambiti in questo caso è quello relativo allo sviluppo dei pettorali. Chiariamo che un buon elettrostimolatore andrà semplicemente ad aiutarvi a sviluppare e definire i muscoli dei pettorali, questo però se combinato con un allenamento regolare.… Leggi Tutto Continua a leggere

Misuratori per la pressione analogici o digitali: le differenze

Gli strumenti che servono per misurare la pressione arteriosa sono dei dispositivi che possono rivelarsi davvero utili per determinate persone che hanno esigenze particolari. Infatti, a causa di patologie particolare oppure di terapie che si seguono con regolarità, alcune persone potrebbero trovarsi nella necessità di dover misurare spesso, e anche più volte al giorno, la loro pressione; i valori che otterranno durante diversi momenti della giornata potrebbero essergli necessari per valutare se la terapia sta dando i risultati sperati, o semplicemente per tenere sotto controllo eventuali patologie che causano degli sbalzi nei valori della pressione. Visto che questi soggetti si trovano spesso a dover misurare la pressione più volte al giorno, per loro la scelta migliore resta quella di acquistare un misuratore per la pressione da tenere in casa e da utilizzare quindi ogni volta in cui si avrà bisogno… Leggi Tutto Continua a leggere